hotelHospitality Award 2010

Il progetto col quale lo studio polibulichelli ha partecipato al concorso verte su alcuni temi dominanti:

Innovazione tecnologica,

Ricerca estetica,

Risorse rinnovabili.

Nello specifico è stato rielaborato un albergo esistente, ovvero l'Hotel Nina (www.hotelnina.it) di Marina di Bibbona (LI) in chiave sensoriale, andando cioè a destinare le varie aree dell'albergo ai cinque sensi dell'utente.

 

L'esperienza percettiva avviene per l'udito nella hall, per la vista nelle camere, per l'olfatto sui balconi, per il gusto nel ristorante e per il tatto sulla copertura dell'intero hotel.

E viene ripetuta grazie alla presenza di alcune sfere trasparenti che troviamo sul retro dell'albergo all'interno di ognuna delle quali i sensi del fruitore si acuiscono.

 

L'evento è stato organizzato da www.rdhospitality.it

 

Come promesso, abbiamo estratto il numero del vincitore che avrà diritto ad un'idea progettuale:

IL VINCITORE ESTRATTO E' IL NUMERO 24

 

 

© 2009 - All rights reserved | Valid: xHTML - CSS | Web by FLYFREE